La Fede Bahá'í a Lecce - Comunità Bahá'í del Salento

Bahaisalento-anno-175-Era-Bahai
Vai ai contenuti

Bicentinario della nascita di Bahá'u'lláh - Risoluzione del consiglio comunale di Cambridge

Comunità Bahá'í del Salento
martedì 27 giugno 2017
 Risoluzione del consiglio comunale di Cambridge

"Ieri sera il Consiglio Comunale di Cambridge ha approvato una risoluzione che onora il Bicentenario della nascita del Fondatore della Fede Bahá’í.

Ecco il testo:

CONSIDERANDO: il 21 e 22 ottobre 2017 segna il 200° anniversario della nascita di Bahá'u'lláh, fondatore della fede bahá'í; e

CONSIDERANDO che: Bahá'u'lláh ha chiesto la collaborazione  tra i seguaci di tutte le religioni, mentre l'odio religioso e il fanatismo continuano a alimentare violenza, tirannia e terrorismo; e

CONSIDERANDO che: Bahá'u'lláh ha affermato l'uguaglianza delle donne e degli uomini, mentre l'oppressione delle donne rallenta ancora il progresso di tante società; e

CONSIDERANDO che Bahá'u'lláh ha insegnato che l'umanità è una famiglia e ha chiesto l'eliminazione del razzismo e dei pregiudizi razziali, mentre il razzismo rimane un male persistente; e

CONSIDERANDO che Bahá'u'lláh ha dichiarato che l'istruzione universale è necessaria per il successo della società, mentre l'accesso universale all'istruzione non è ancora raggiunto; e

CONSIDERANDO: Bahá'u'lláh ha chiesto limiti agli estremi della povertà e della ricchezza, mentre miliardi vivono ancora in disgrazia e una grande parte della ricchezza mondiale è di proprietà di poche élite; e

CONSIDERANDO che: Bahá'u'lláh ha invitato i leader del mondo ad abbandonare le loro rivalità nazionaliste e creare un sistema di sicurezza collettiva, mentre il loro fallimento ha causato due guerre mondiali, molti altri conflitti e un massiccio commercio mondiale di armi; e

CONSIDERANDO: l'ampio divario tra questi ideali e lo stato del mondo richiede che persone di tutte le fedi e di nessuna fede si alzino sopra la stretta partigiana e lavorino insieme per la comprensione umana e la pace; quindi ora

DELIBERA: che la città di Cambridge, in riconoscimento del significato di questo bicentenario, esorti tutti i cittadini a lavorare per la realizzazione dei principi della pace, della giustizia e della solidarietà umana promossa da Bahá'u'lláh.

Fonte:




Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

Torna ai contenuti